test content
What is the Arc Client?
Install Arc

Ripresa never

squalonettablesqualonettable AvventurieroPost: 15 Arc Utente
Avendo avuto parecchi problemi dall'uscita del modulo 6 non ho più toccato never, potete gentilmente fare qualche riassunto su quello che è successo? implementi, cambi di classe, per esempio se il mago full damage con il vorpal e controllo non si usa più e altri cambiamenti significativi, e una gilda abbastanza attiva che mi prenda?
Grazie mille

Risposte

  • thermerasthermeras Avventuriero Post: 52 Arc Utente
    squalone allora se parliamo delle implementazioni che hanno messo io ne sono rimasto abbastanza intigrato ma se giri il forum noterai abbastanza lamentele soprattutto sugli squilibri di classe(tipo i paladini che sembrano immortali). In altre parole gira la voce che FORSE si chiuderà il gioco, io sinceramente spero di no ma come te anche io sero che qualcuno ci spieghi effettivamente la situazione in game perché se il gioco sta giungendo alla sua fine io evito di scaricarlo
  • kinneas91kinneas91 Coordinatore della Moderazione Post: 336 Community Team
    Con tutta la buona volontà, non diciamo fesserie. Il gioco non chiude, evitiamo di seminare terrore immotivato.
  • thermerasthermeras Avventuriero Post: 52 Arc Utente
    allora io non ho detto che il gioco sta per chiudere ma che si vocifera si possa chiudere se continua di questo passo
  • diegus85diegus85 Avventuriero Post: 8 Arc Utente
    se pensiamo che piu del 50% dei player ha quittato negli ultimi 3-4 mesi... ci sono piu goldseller liv 24 che chiedono amicizia che player real
  • rapo973rapo973 Avventuriero Post: 41 Arc Utente
    modificato ottobre 2015
    Di rumors non ce ne facciamo niente. Da mod 6 quello che vedo io è:
    - Meno dungeouns: tolti e mai rimessi nonostante le promesse
    - Eliminate molti modi per guadagnare risorse senza spendere euro: oltre un certo punto per progredire sei sostanzialmente costretto a shoppare. Solo se sei un vecchio giocatore con risorse accumulate in passato, potrai resistere ancora un pò. Per i nuovi, è dura (quanto ci mette adesso un nuovo giocatore a fare 600 K AD per una cavalcatura nuova? o e portare a viola 5 compagni?)
    - Tentativi di rimettere a posto l'economia del gioco riusciti parzialmente.
    - La fortezza è semplicemente spropositata in termini di risorse richieste. Mentre le grosse gilde hanno qualche possibilità, per le piccole - medie gilde il completamento della fortezza è un miraggio. Varie esperienze segnalano che la vita di un player in una grande gilda non è sempre facile: alcune mettono sotto pressione i giocatori, mentre in altre si sono verificati episodi di vendita di account o account compromessi e gente kickata dopo aver donato molto (vedi forum americano).
    - La rimozione degli AD dalle professioni insieme ad una vita in game vissuta spesso in fortezza, ha svuotato ulteriormente il gioco e l'enclave spesso mezzo deserto. Adesso è più difficile trovare e formare gruppi per fare un dg.
    - Il gioco è sempre più orientato a farti spendere soldi veri.
    - quanto al mago e dps in genere, oggi mi sembrano più efficaci i GWF e gli HR tra i 2.0 e i 2.5 con build adeguate. Anche i SW sono ottimi, specie ai livelli più alti.
  • kaziganti69kaziganti69 Avventuriero Post: 45 Arc Utente
    Ciao,
    il discorso è probabilmente complesso, così come lo è il gioco.
    L'economia ha trovato (o sta tutt'ora trovando) un equilibrio tra domanda e offerta. Essendo diminuita una variabile importante della domanda, cioè il reddito, il mercato si è assestato su prezzi più bassi per "quasi" tutti i beni.
    Il che non è una cosa completamente negativa.
    Cioè, se questo porta un minor margine di guadagno, dall'altra parte permette anche ai nuovi players di svilupparsi, con il tempo (perchè di certo ne occorre più di prima senza shoppare), un buon pg.
    Magari ci vorrà più tempo per capire bene la piega di questa svolta (togliere i diamanti da Autorità) ma il problema del gioco, a mio modo di vedere, non è l'economia.
    I veri problemi sono due (bugs che si trascinano da MESI a parte), uno nato con il mod 6 e MAI corretto e l'altro nato con Stronghold:
    - il primo: il gioco ha perso moltissimo in fruibilità e diversificazione. Molti dg bellissimi - il vero cuore del gioco - sono stati tolti e mai più rimessi. Il gioco si è impoverito a tal punto che ogni giorno si fanno sempre le stesse due o tre cose. In una parola è noioso. Almeno lo è molto più di quanto lo fosse prima.
    - il secondo: l'esorbitante richiesta di materiale necessario per sviluppare le fortezze - che se prima poteva aver un minimo di senso ora è completamente dissennata - ha costretto i giocatori ad accorparsi in poche gilde. La richezza delle gilde italiane è completamente depauperata e, immagino, valga lo stesso, con numeri diversi, anche per le gilde straniere. Poi ci sono quelle internazionali, con tutti i problemi del caso.
    Se era questo l'obiettivo dei dev, beh, lo hanno centrato in pieno. Ma visto che hanno sempre parlato delle gilde come "ricchezza" del gioco, mi permetto di dubitarne.

    Vorrei si rendessero conto che un gioco con contenuti pve diminuiti rispetto al passato, con un pvp sbilanciato e sostanzialmente non giocabile se hai la classe sbagliata e lo vuoi fare a certi livelli, e con richieste esorbitanti per la fortezza (che ti costringono a raggrupparti o lasciare la tua gilda magari anche quando non lo vorresti) a fronte di una riduzione notevole degli introiti magari sopravvive, ma "sopravvivere" non dovrebbe essere l'obiettivo di un gioco come NW, nato con ben altre prospettive.
  • vtr71vtr71 Avventuriero Post: 5 Arc Utente
    kaziganti69 ha scritto: »
    Ciao,
    il discorso è probabilmente complesso, così come lo è il gioco.
    L'economia ha trovato (o sta tutt'ora trovando) un equilibrio tra domanda e offerta. Essendo diminuita una variabile importante della domanda, cioè il reddito, il mercato si è assestato su prezzi più bassi per "quasi" tutti i beni.
    Il che non è una cosa completamente negativa.
    Cioè, se questo porta un minor margine di guadagno, dall'altra parte permette anche ai nuovi players di svilupparsi, con il tempo (perchè di certo ne occorre più di prima senza shoppare), un buon pg.
    Magari ci vorrà più tempo per capire bene la piega di questa svolta (togliere i diamanti da Autorità) ma il problema del gioco, a mio modo di vedere, non è l'economia.
    I veri problemi sono due (bugs che si trascinano da MESI a parte), uno nato con il mod 6 e MAI corretto e l'altro nato con Stronghold:
    - il primo: il gioco ha perso moltissimo in fruibilità e diversificazione. Molti dg bellissimi - il vero cuore del gioco - sono stati tolti e mai più rimessi. Il gioco si è impoverito a tal punto che ogni giorno si fanno sempre le stesse due o tre cose. In una parola è noioso. Almeno lo è molto più di quanto lo fosse prima.
    - il secondo: l'esorbitante richiesta di materiale necessario per sviluppare le fortezze - che se prima poteva aver un minimo di senso ora è completamente dissennata - ha costretto i giocatori ad accorparsi in poche gilde. La richezza delle gilde italiane è completamente depauperata e, immagino, valga lo stesso, con numeri diversi, anche per le gilde straniere. Poi ci sono quelle internazionali, con tutti i problemi del caso.
    Se era questo l'obiettivo dei dev, beh, lo hanno centrato in pieno. Ma visto che hanno sempre parlato delle gilde come "ricchezza" del gioco, mi permetto di dubitarne.

    Vorrei si rendessero conto che un gioco con contenuti pve diminuiti rispetto al passato, con un pvp sbilanciato e sostanzialmente non giocabile se hai la classe sbagliata e lo vuoi fare a certi livelli, e con richieste esorbitanti per la fortezza (che ti costringono a raggrupparti o lasciare la tua gilda magari anche quando non lo vorresti) a fronte di una riduzione notevole degli introiti magari sopravvive, ma "sopravvivere" non dovrebbe essere l'obiettivo di un gioco come NW, nato con ben altre prospettive.

    Concordo al 100 % su tutti i punti. :smile:

Lascia un Commento

GrassettoCorsivoBannatoOrdered listElenco non ordinato
Emoji
Immagine
Allineamento a sinistraAllineamento al centroAllineamento a destraPassa alla visualizzazione HTMLPassa alla visualizzazione pagina interaAccendere/spegnere le luci
Spostare immagine/file